Formaggio Caprino della Locride

18,70

Formaggio Caprino della Locride – Kg 1 – da latte crudo non pastorizzato.

Prodotto soggetto a naturale calo di peso

Ingredienti: Latte caprino, caglio, sale

Fornitura mediamente fresco tendente a semiduro.

Filiera corta “Originale Calabrese”

Descrizione

Formaggio Caprino della Locride

Il formaggio caprino della Locride è una produzione che viene tramandata dalla pastorizia in atto nel II sec. aC. al tempo dei coloni della Magna Grecia. Chiaramente migliorata nel tempo, il formaggio caprino della Locride è realizzato con latte crudo.

I pastori portano ogni le capre autoctone nelle pendici dell’Aspromonte, ricoverandole in serata e dopo aver provveduto che le capre si nutrissero di giovani fogliami e erbe aromatiche di un territorio praticamente incontaminato.

Formaggio Caprino della Locride da latte crudo non pastorizzato.

Il latte dal quale si produce il formaggio caprino della Locride, viene lavorato a temperatura ambiente fino a circa 38°C, questa procedura consente di mantenere più proteine, vitamine e calcio. La differenza del formaggio caprino della Locride è evidente innanzitutto nel gusto intenso e sempre diverso a secondo della dieta delle capre e per stagionalità. Il Formaggio Caprino della Locride è il risultato della passione con cui si esegue la produzione e contiene tutte le caratteristiche del territorio del pascolo. Gli Associati AICAL contribuiscono alla tutela delle produzioni tipiche locali e sono ricchi di gusto grazie alla loro secolare lavorazione.

Il formaggio caprino della Locride viene degustato relativamente fresco, tendente al semiduro, quasi mai stagionato. E’ ottimo per gli aperitivi e se accompagnato dal Vino Greco di Bianco DOC, un passito straordinario. In cucina a pranzo è preferibile abbinarlo con un corposo Vino Rosso Bivongi DOC.